Accessori bagno, classici o di tendenza?

Per quanto sanitari e il rivestimento delle pareti del bagno possano essere ricercati, non c'è dubbio che l'ambiente diventi "nostro" e ricco di fascino solo quando si arricchisce degli accessori adatti perché, nel caso del bagno, sono proprio i dettagli a fare la differenza. Un bagno deve avere un aspetto estetico piacevole, ma nello stesso tempo deve anche essere accogliente e comodo e gli accessori sono quei complementi che sanno completarlo donandogli quello stile che i soli sanitari non sono in
grado di mettere a fuoco pienamente e, soprattutto, sanno renderlo funzionale.
Porre grande attenzione nella scelta degli accessori bagno significa dunque proporsi di rendere unico il nostro bagno donandogli un tocco personale. Si tratta di una scelta che viene operata tra le innumerevoli offerte di aziende produttrici che non si limitano a creare oggetti utili e funzionali, ma che curano anche le linee lasciando spazio alle diverse tendenze di design. Sicuramente nel momento in cui scegli i sanitari hai in mente un ben preciso stile per il tuo bagno, moderno, minimal, vintage o ancora che si ispiri al liberty o al classico e, naturalmente, gli accessori non dovranno discostarsi da quello stile.

Vetro, cristallo, ceramica, acciaio, legno, sono i materiali che maggiormente vengono utilizzati per la creazione degli accessori bagno con una varietà di forme da lasciare stupiti. Le linee nette e rigorose sono proprie dello stile moderno che ricorre molto spesso a forme squisitamente geometriche. Ecco dunque dispenser per sapone liquido, porta scopini, portasapone che possono apparire come dei semplici parallelepipedi, mentre piantane, porta rotolo e porta salviette, rigorosamente in acciaio, sono poco più che delle linee che, unite, sanno dare vita a forme particolari.

Non ami l'estrema semplicità?
Nessun problema, perché lo stile moderno sa proporti anche la morbidezza delle curve con gli ovali, i prismi e magari arricchendo il tutto con un tocco di colore o con un rivestimento in legno che dona subito calore all'ambiente.
Se però i tuoi sanitari rispecchiano il desiderio di ricreare un ambiente del passato, sia esso vintage, liberty, shabby chic, ecco che gli accessori devono sapersi adeguare. Spazio allora ai vetri satinati oppure al cristallo massiccio e splendente per i portasaponi, i dispenser e gli eventuali bicchieri deliziosamente eleganti e via libera a elementi decorativi come fiori e foglie che possono apparire come vere e proprie sculture oppure semplicemente dipinti. Le piantane, non più in rigoroso grigio acciaio, ma
brunite o smaltate in caldo color bronzo oppure ottone, abbandonano le linee rigorose e nette per offrire le curve e le volute del liberty o "si impoveriscono" e si tingono di bianco per trasformarsi in deliziosi accessori bagno shabby chic.
Se invece la tua passione è il vintage, puoi spaziare dai coloratissimi accessori degli anni Settanta fino a quelli in
bianco e nero così in voga negli anni Cinquanta.
Insomma le possibilità che hai di fronte sono davvero moltissime per personalizzare il tuo bagno e ricorda poi di completare l'ambiente inserendo anche punti luce e tendaggi adatti.