Festeggiare l’addio al celibato e al nubilato insieme

 

Essere la migliore amica della sposa o il migliore amico dello sposo comporta anche un bell’impegno per l’organizzazione della festa di addio, rispettivamente, al nubilato e al celibato. E se lui e lei avessero gli stessi interessi? E se gli amici in comune volessero organizzare un’unica grande festa? Non è un’idea tanto malsana, anzi quella di una festa per due potrebbe essere un’idea divertente e coinvolgente, ma soprattutto fuori dall’ordinario dal momento che né il futuro sposo né la futura sposa possono immaginarsi di festeggiare gli ultimi giorni da single insieme.

 

La tradizione dell’addio al celibato è una tradizione molto antica, tanto da risalire ai tempi del 1800; la festa di addio al nubilato, invece, è un’invenzione di epoca più recente, intorno agli anni ’60 all’incirca, quando anche le donne si sono adeguate all’usanza degli uomini di trascorrere una serata in compagnia prima di compiere il grande passo. Generalmente queste serate erano spesso trascorse tra amici, quelli più stretti e fidati, ed erano ricche di divertimento e goliardia. E lo sono tuttora. Oggi, però, vanno diffondendosi tra le donne giornate di wellness e bellezza, mentre per i ragazzi esperienze estreme come il lancio col paracadute e il bungee jumping, o le battaglie a paintball per dirne alcune.

 

Ma, se i due futuri sposi hanno un’unica comitiva di amici molto affiatata, potrebbero gradire questa sorpresa. Un’unica grande festa arricchita da giochi, indovinelli e prove da superare oppure un’attività da fare in coppia, una paura da superare insieme o, addirittura, una vacanza tra amici, sono solo alcune delle idee che potrebbero fare al caso di chi si ritrova a organizzare l’addio al celibato e al nubilato insieme. Non c’è da fasciarsi la testa, nulla di scandaloso per questo, anche perché sempre più coppie decidono di vivere insieme questo passaggio. Ovviamente restano gli amici ad avere il luogo chiave di questa festa, gli sposi devono rimanere all’oscuro fino all’ultimo momento.

Organizzare una festa di addio al celibato e al nubilato non è così impossibile se gli amici riescono a collaborare al meglio. Tra gli aspetti più importanti c’è la scelta del tema della festa funzionale all’ideazione di scherzi, segnaposto e gadget, ma anche la location adatta, per esempio, a feste private a Roma e creare la giusta atmosfera. Ovviamente, quando si organizza una festa per due è meglio evitare i siparietti che potrebbero scadere nella volgarità, piuttosto bisogna puntare sul divertimento con musica, karaoke, scherzi, indovinelli e chi più ne ha più ne metta. Certo è che un bel viaggetto o un’esperienza per due potrebbero essere l’espediente salva festa.