Cappello: come sceglierlo, come indossarlo!

Cappello: come sceglierlo, come indossarlo!

Se c’è un accessorio che più di altri riesce evidenziare la femminilità e soprattutto il carattere e la personalità di una donna, questo è il cappello. Come sceglierlo e come indossarlo? Forpen oggi vi regala dei preziosi consigli e qualche dritta per colpire nel segno!

Che si tratti di un party, di un evento speciale, di un’uscita elegante o semplicemente per la vita di tutti i giorni, il cappello può diventare un fedele alleato, per ripararsi dal freddo e per dare un tocco estroverso e personale ad ogni outfit.

Fedora, Borsalino e Trilby

Partiamo con un classico, il modello Fedora: questo è un cappello a falda larga generalmente indossato con la parte anteriore della tesa rivolta verso il basso. La cupola del cappello è a tronco di cono, il borsalino è una variante del cappello Fedora dalla falda più piccola, questo è un cappello unisex anch’esso generalmente realizzato in morbido feltro. Il trilby differisce per la falda dalle dimensioni ancora più piccole e dal bordo leggermente rialzato.

Inseriamo in questa categoria di cappelli a falde larghe anche il mitico cappello da cowboy, un accessorio funzionale pensato per proteggere il volto dalla pioggia e dal sole cocente delle sterminate praterie del Far West. Sdoganato dal mondo dei cowboy fatto di cavalli e pistole fumanti, è diventato oggi un accessorio disiderato anche dall’universo femminile.

Come indossarlo?

Questa tipologia di cappelli a falda larga sono perfetti per tutte le donne che hanno un viso quadrato o tondo. Riescono a valorizzare i lineamenti del volto, addolcendo i tratti troppo marcati e donando subito un tocco seducente e misterioso, anche ad un outfit molto semplice

La proposta Forpen

Forpen ci suggerisce una “variazione di stile”: un cappello a falde larghe ondulate con piccolo fiocco sul lato, realizzato in panno nero. Da abbinare con un cappotto o un trench color cammello durante le giornate invernali ma anche con uno spolverino oppure un chiodo in pelle in primavera.

Forpen presenta anche un modello di cappello da cow boy o, in questo caso sarebbe meglio dire cow girl! Forpen lo reinterpreta aggiungendo una fascina nere con borchiette, in classico color cammello da abbinare con una camicia con fiocco o un pullover in fantasia fiorita in pieno stile vecchio west.

Basco con frontino

Pratico e comodo, il basco ci restituisce subito un’immagine vintage e romantica. Il basco è un cappello di origine francese utilizzato un tempo dai pittori e dagli artisti parigini. Nella versione con frontino, pensata per le donne, è molto bon ton, aggraziato e femminile.

Come indossarlo?

I cappelli con visiera sono perfetti per chi ha una forma del viso allungata, possono essere abbinati anche ad una pelliccia ecologica.  

La proposta Forpen

Forpen propone un delizioso cappellino con frontino e cinghia, un po' stile cavallerizza e molto british style. Questo basco con frontino è realizzato in panno nero, molto caldo e confortevole.

Cappello beanie

Freddo non ti temo! Il cappello modello beanie in lana è il classico modello a forma di fagiolo che aderisce perfettamente alla testa proteggendo fronte ed orecchie dal freddo pungente.

Come indossarlo?

Il beanie, anche nella sbarazzina versione con pon pon, è l’accessorio per tutti i giorni da abbinare con un caldo piumino o con un cappotto in lana. Dona particolarmente alle donne con una forma del viso rotonda. 

La proposta Forpen

Un’esplosione di colori per i tanti cappelli modello beanie esposti da Forpen in questa stagione invernale. Iniziamo con il modello in calda lana Mohair fornito nei colori nero, verde bottiglia, rosso e rosa. Troviamo poi il modello in lana a costine con pon pon in tante tonalità, dai colori pastello come il rosa cipria, il rosa con laminature argento oppure nei colori “caldi” di questa stagione come il bordeaux o il senape.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi