Supermicro, Red Hat e Solarflare realizzano una performance record mondiale nel miglioramento in latenza su applicazioni finanziarie

SAN JOSE, California, 20 giugno 2018 /PRNewswire/ — Super Micro Computer, Inc. (NASDAQ: SMCI), leader globale nelle tecnologie di enterprise computing, storage, soluzioni di networking e informatica verde, insieme a Red Hat e Solarflare ha annunciato oggi un nuovo record mondiale per la più bassa latenza sul ben noto benchmark STAC-N1 di STAC® (Securities Technology Analysis Center) per i più importanti istituti finanziari del mondo.

STAC-N1 misura la performance di uno stack di rete host usando un workload con dati di mercato. Questo benchmark è stato realizzato su un paio di server Supermicro SYS-1029UX-LL1-S16, ciascuno con processori dual 8-core Intel® Xeon® Scalable 6144 (Gold) overcloccati a 4.18GHz. I server sono stati anche caricati con sistema operativo Red Hat Enterprise Linux 7.5 di Red Hat e adattatori Solarflare X2522.  In confronto a tutti i risultati STAC-N1 pubblicati in precedenza, il sistema bare metal ha dimostrato la più bassa latenza media di 2,3 microsecondi sia al tasso base (100k messaggi al secondo) che a quello più alto testato (1 milione di mps).

‘Sui server Hyper-Speed, Supermicro continua a dominare con nuovi server innovativi che spingono la performance ai limiti, con ottimizzazioni avanzate che sfruttano appieno i processori più nuovi, gli interfaccia di rete e la memoria flash NVMe,’ ha detto Charles Liang, presidente e AD di Supermicro. ‘Con la nostra ultima generazione di Ultra Servers Hyper-Speed ottimizzati per il trading ad alta frequenza  e applicazioni di analisi finanziaria correlate, Supermicro ha migliorato notevolmente la performance di latenza per fornire ai clienti i sistemi più veloci del mondo. Queste nuove soluzioni Hyper-Speed non solo massimizzano il rendimento introducendo la modalità Hyper-Turbo, ma offrono anche un”affidabilità di classe enterprise per applicazioni mission critical.’

‘Linux è il sistema operativo di riferimento quando si tratta di carichi di lavoro estremi, e Red Hat Enterprise Linux è la base per molti utilizzi di questa natura,’ ha affermato Craig Muzilla, senior vice president Core Products e Cloud Services Business Group di Red Hat. ‘Attraverso la nostra collaborazione con Solarflare e Supermicro, siamo lieti di aver fornito la piattaforma per il più recente benchmark STAC-N1, realizzando un record mondiale durante il processo.’

‘I risultati del test STAC N1 rappresentano due importanti pietre miliari per il settore,’ ha detto Ahmet Houssein, vicepresidente marketing di Solarflare. ‘Per prima cosa, abbiamo provato che è possibile virtualizzare usando contenitori per applicazioni ad alta performance come il trading online. Inoltre, i risultati mostrano che Kubernetes e contenitore, o networking a base cloud, performa efficientemente in ambienti di scala estremi, ed è il futuro dello sviluppo applicativo. Plaudiamo al lavoro di Supermicro, Red Hat e del nostro team per aver raggiunto questi traguardi e non vediamo l”ora di fare nuove collaborazioni.’

Per informazioni esaurienti sulle soluzioni Hyper-Speed di Supermicro quali video e schede tecniche, si prega di visitare https://www.supermicro.com/products/nfo/Hyper-Speed.cfm.

Per informazioni su tutte le linee di prodotti server, storage e rete di Supermicro, si prega di andare su https://www.supermicro.com/products/index.cfm.

Segui Supermicro su Facebook e Twitter per ricevere le ultime novità e uscite.

Informazioni su Super Micro Computer, Inc. (NASDAQ: SMCI)
Supermicro® (NASDAQ: SMCI), l”innovatore leader nella tecnologia di server ad alta performance ed efficienza, è un provider primario di server avanzati Building Block Solutions® per data center, cloud computing, Enterprise IT, Hadoop/Big Data, HPC e sistemi integrati nel mondo. Supermicro è impegnata nella protezione dell”ambiente grazie alla sua iniziativa ‘We Keep IT Green®’ e nell”offrire ai clienti le soluzioni a più alta efficienza energetica e minor impatto ambientale disponibili sul mercato.

Informazioni su Solarflare
Solarflare pionierizza la connettività dei server per reti di classe neurale. Dal silicone al firmware al software, Solarflare offre una gamma completa e integrata di tecnologie per data center distribuiti, ultra-scale, definiti da software. L”architettura Solarflare XtremeScale è un design framework che comprende una vasta serie di caratteristiche per ambienti ultra-scale: banda larga, bassissima latenza, connettività ultra-scale, software-defined, sicura con firewall hardware, e strumentato per telemetria con velocità di linea. Le soluzioni dell”azienda sono disponibili presso distributori affermati e rivenditori a valore aggiunto, come anche attraverso importanti produttori globali. Con sede centrale ad Irvine, California, Solarflare opera centri di R&S a Cambridge nel Regno Unito e a Nuova Delhi in India. Per maggiori informazioni visitate www.solarflare.com o seguiteci su LinkedIn e Twitter.

Supermicro, Server Building Block Solutions e We Keep IT Green sono marchi e/o marchi registrati di Super Micro Computer, Inc.

Tutti gli altri brand, nomi e marchi sono di proprietà dei loro rispettivi titolari.

SMCI-F

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/708345/Super_Micro_STAC_N1.jpg

L”Ultra Server 1U con Red Hat Enterprise Linux 7.5 che utilizza uno stack di rete Solarflare tocca il record mondiale sul benchmark STAC-N1™ con latenza media di 2,3 microsecondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi